NHL Jerseys Cheap Co.Ge. srl - Reti Teleriscaldamento
HomeReti Teleriscaldamento

Reti Teleriscaldamento e Opere Necessarie

telerB-1

 

Il gruppo è leader nel settore del teleriscaldamento e nella realizzazione delle singole componenti quali centrali di produzione del calore, reti di trasporto del fluido termovettore e installazione allacci delle singole utenze. 

Le Reti di Teleriscaldamento e Teleraffrescamento vengono impiegate da diversi anni per la distribuzione a distanza del calore e del freddo su vasta scala. 

Esse offrono un'importante riduzione dei consumi energetici, in quanto consentono di impiegare tecnologie di produzione termica/frigorifera centralizzata ad altissima efficienza.

 

telerB-2REALIZZAZIONE DELLA CENTRALE DI COGERAZIONE NELL’AREA AZIENDALE DI HERA S.P.A. - BOLOGNA

 

L’edificio ha dimensioni in pianta di circa 37,50 m x 37,50 m ed ha una distribuzione spaziale organizzata su quattro livelli: piano interrato, piano terra, piano ammezzato e copertura praticabile, per un’altezza massima di 10,65 m rispetto al piano di campagna.

 

 

telerB-3POTENZIAMENTO IN VIA BRENNERO DELL’ATTUALE RETE DI TELERISCALDAMENTO A SERVIZIO DELLA CITTA’ DI MANTOVA

L’opera realizzata consiste in una doppia linea di teleriscaldamento di diametro nominale pari a 600mm che immetta nella rete urbana di teleriscaldamento calore di risulta prodotto dalla centrale Enipower Mantova per ridurre l’impatto ambientale derivante ai sistemi di riscaldamento presenti nella città stessa.

Per garantire sempre il doppio senso di marcia lungo l’importante arteria stradale parte dei lavori sono stati effettuati utilizzando le tecnologie di posa tubi sotterranea senza scavo, microtunnelling e spingitugo.

Il sistema di allarme nserito prevede la contemporanea presenza di un doppio sistema “nordico” e di un doppio sistema “Brandes”.

 

teler-4LAVORI DI COSTRUZIONE DORSALE DI TRASPORTO CALORE DA AREA PAIP IN VIA LAZIO LOTTI 1 E 2 - CITTA’ DI PARMA

 

I lavori hanno riguardato la realizzazione della dorsale della linea di teleriscaldamento della città di Parma, Il “piping” è costituito da un doppio tubo preisolato DN 500/710 corredato dai relativi pezzi speciali posato ad una quota media di scavo di 2,55 m.

La compensazione delle dilatazioni termiche è stata concepita e calcolata con il criterio della “Compensazione naturale”, ad eccezione di un breve tratto dove sono stati impiegati dei “compensatori monouso” per ragioni d’ingombro. 

La rilevazione perdite è basata sul sistema di tipo “nordico”. 

Congiuntamente alla posa del teleriscaldamento è stata posata una polifora per elettrodotto costituita da un sistema di tubi in PVC DE160 che va da 2 a 16 tubi e una polifora “tritubo” per un sistema di telecomunicazione in fibra ottica.

Go to top