NHL Jerseys Cheap Co.Ge. srl - Rete del Gas
HomeRete del Gas

Rete del Gas

LE BRAINE - S. BENEDETTO DEL QUERCETO MONZUNO

gas-1I lavori compiuti, inerenti le reti gas, hanno seguito indicazioni tra le più severe e all’avanguardia dela normativa italiana e europea.

Le condotte gas

posate arrivano fino alla terza specie, ovvero fino a 12 BAR, e tutti i saldatori, interni alla ditta e non, che hanno operato su questi cantieri hanno presentato una WPS, secondo la normativa UNI 15609-1, e una WPQR, secondo la normativa UNI EN ISO 15614-1:2005, a cui sono seguiti dei campioni su cui sono stati effettuati controlli radiografici e distruttivi secondo le norme UNI 7671, UNI 7672, UNI 7673 e UNI 556 da parte di ditte qualificate per conto della committenza.

Solo dopo questi rigidi controlli i saldatori hanno potuto iniziare a operare.

Tutte le saldature dei lavori eseguiti nei cantieri di San Benedetto del Querceto e delle cabine di decompressione per conto di Hera Bologna, a cui si riferiscono queste immagini, sono state radiografate al 100 % e hanno come norma di riferimento la UNI EN 12517-1 Livello 1, ovvero quello con la specifica di accettabilità più severa in Italia.

gas-2

Sono stati inoltre redatti per ogni lavoro rilievi meccanici e edili con relativi “Welding Book” al fine di avere ogni singola saldatura schedata univocamente con l’ubicazione esatta del punto di posa.

La tubazione posata per i lavori di San Benedetto del Querceto e delle cabine di decompressione risponde alla normativa UNI EN 10208-2 in acciaio L360MB, mentre i pezzi speciali appartengono alle norme EN 10253-2, ancora non recepita in Italia ma solo a livello europeo, e alla norma ASTM A 234 WPB, utilizzata normalmente da ditte come SNAM.

Tutti i lavori vengono, una volta ultimati, collaudati a seconda della categoria di appartenenza del gasdotto, come la norma UNI 9165, o le norme UNI EN 12007-1, UNI EN 12007-3 e UNI EN 12327.

Go to top